Archive | ottobre 2012

Email

Per ricevere le vostre segnalazioni ed i vostri commenti abbiamo attivato questa nuova casella email:

comitatocsacapriano@gmail.com

Facciamo chiarezza

20121027-221830.jpg

FACCIAMO CHIAREZZA in riferimento all’articolo di sabato 27/10/2012 publicato sul Giornale di Brescia:
il Sig Sindaco penserebbe di ridurre la potenza dell’impianto così come si era stabilito nella prima conferenza dei sevizi del 10-5-2012 (si prlava di circa 500kw) dimenticandosi del parere FAVOREVOLE E DEFINITIVO espresso dal comune all’autorizzazione per la costruzione di una centrale di 988KW e deciso attraverso prescrizioni e condizioni per noi inadeguate decise in data 04/06/2012 prima della seconda conferenza dei servizi.

CI CHIEDIAMO: Quale sarà la potenza definitiva? L’azienda , utilizzando le prorie matrici, è in grado produrre quantI kw?

VERIFICHIAMO:Nella documentazione fornita dal Proponente per le osservazioni che il comune faceva in data 10/05/2012 in riferimento alle rese delle rispettive matrici in Biogas espresse in kw si deduce che togliendo il liquame bovino e suino proveniente da fuori dell’azienda e considerando il SOLO della stessa, si calcola quanto segue:

LIQUAME BOVINO= 4230 T/annue si utilizzano 11,58 T/giorno = 27,65 Kw
LIQUAME SUINO =28055 T/annue si utilizzano 76,86 T/giorno= 76,86 Kw
MAIS 20 Ha = 18000 t/annue si utilizzano 4,93 T/giorno = 94,79 Kw
( superficie tolta per l’alimentazione del bestiame gia’ non autosufficiente)
GLICEROLO =365 T/annue si utilizzano 1 T/giorno = 75,51
—————
300 kw
DA CIO’ SI EVINCE CHE LA PROPOSTA INDICATATIVA DI CIRCA 500 KW FATTA DAL COMUNE IN PRIMA CONFERENZA DEI SERVIZZI NON E’ ADEGUATA E SOPRASTIMATA.
SI CONSIDERI POI ALL’ASSEMBLEA DI GIOVEDI’ SERA APERTA A TUTTA LA CITTADINANZA,VISTA L’IMPORTANZA DELLA TEMATICA,AL PUNTO CHE LA STESSA AZ MARCHINI SI E’ PRESENTATA CON TUTTA LA FAMIGLIA IN UNA SALA GREMITA DI GENTE,E’ STATA NOTATA LA GRAVE ASSENZA DEL PRESIDENTE DEL PARCO DEL MONTENETTO NONCHE’ ASSESSORE ALL’ URBANISTICA DELL’ASSESSORE ALL’AMBIENTE E IL SINDACO CHE IN “ZONA CESARINI” SI PRESENTAVA ED INTERVENIVA DICENDO L’ESATTO CONTRARIO DI QUANTO AVEVA AFFERMATO TRE GIORNI PRIMA IN CONSIGLIO COMUNALE.
Cogliamo L’ occasione nel ribadire che il Sindaco cambia spesso opinione (referendum dopo
aver anche firmato fa un consiglio comunale dove esprime voto contrario al referendum rifugiandosi dietro il parere degli esperti facendo di fatto non esprimere
i cittadini alla faccia della democrazia e della trasparenza). Lo stesso ha fatto con l’ impianto a Biogas.

Salvatore Fierro Presidente del Comitato
Civico Salute e Ambiente di Capriano

Parere degli esperti

Per chi ha voglia di leggerlo, ecco il parere completo degli esperti sull’ammissibilità del referendum che il Consiglio comunale ha deciso di non autorizzare!

Dimissioni

IL COMITATATO CIVICO SALUTE E AMBIENTE CHIEDE LE DIMISSIONI DEL SINDACO E DELLA SUA GIUNTA PER NON AVERE FATTO ESPRIMERE I CITTADINI SUL REFERENDUM SULLO STOCCAGGIO DI GAS

Continua a leggere…

LA PIANURA PADANA SOTTO LA CANNA DEL GAS – BORDOLANO – 3 NOVEMBRE 2012

Cari Amici,

siete tutti invitati al Convegno “LA PIANURA PADANA SOTTO LA CANNA DEL GAS” che si terrà il 3 novembre 2012 dalle ore 10.15 presso l’agriturismo “la Corte dei Semplici” a Bordolano (CR) – Via Strada Provinciale 25 Bordolano-Castelvisconti, n. 4.

(clicca qui per il manifesto) STOCCAGGI – CONVEGNO (B) – 3-11-2012-1

Mentre il Ministero dello Sviluppo lancia una consultazione dei cittadini a progetti già approvati...vogliamo far parlare i cittadini delle loro esperienze fra progetti nascosti di stoccagi e trivellazioni, informazione e partecipazione inesistente… Ne parliamo, assieme al Coordinamento Nazionale No Triv, ai cittadini, ai comitati, ai movimenti, agli amministratori, ai partiti: vedi e diffondi il volantino che preannuncia l’incontro al quale siete tutti invitati. Si raccolgono adesioni!

Si raccomanda la prenotazione per l’accredito necessario per esigenze organizzative alle mail: info@comitatiambientelombardia.it; corradi.circolo@tin.it; info@cortedeisemplici.it

Coordinamento Comitati Ambientalisti Lombardia
Ezio Corradi
Vicepresidente

Partecipate!

Domani, lunedi 22/10/2012, alle alle ore 20,30 si terrà il consiglio comunale straordinario con all’ordine del giorno la discussione/votazione sulla proposta del referendum.

Sarà il momento in cui verrà aperta la busta contenente il verdetto dei Garanti sull’ammissibilità del quesito che il Comitato ha proposto per permettere ai cittadini di esprimersi direttamente su un tema così delicato come l’insediamento della centrale di stoccaggio di gas metano sul territorio caprianese.

Siamo ottimisti, nonchè convinti che a questo punto il collegio, non potrà che aver accettato la proposta referendaria

Partecipate numerosi e facciamo sentire che ci interessa il nostro futuro!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: